Come e perché diventare un consulente energetico

perchè diventare consulente energetico

Entrare nel mondo del commercio da professionista come quello dell’energia è possibile con i giusti strumenti e precise competenze.
In questo articolo approfondiremo le caratteristiche del ruolo di agente di commercio, le skill indispensabili per esserlo e quali condizioni risultano determinanti nella scelta del mandato di collaborazione a cui legarsi.

In virtù di un rapporto di collaborazione instaurato con un’azienda (identificata come “mandante”), l’agente o consulente (qualificato come “venditore”) ha il compito di promuovere sul campo beni e servizi attraverso un “mandato” che può risultare mono o pluri a seconda delle condizioni stabilite. Tale accordo rappresenta solo uno dei fattori che lo compongono.
Analizziamo insieme gli elementi principali da valutare al momento della scelta della collaborazione.

I punti dell’offerta del mandato di collaborazione

Se ben strutturata, l’azienda mandataria costruisce e implementa la sua rete commerciale con veri e propri referenti di zona a cui affidare un’agenda quotidiana di appuntamenti di qualità composta da clienti nuovi e fidelizzati per eventuali rinnovi o servizi integrativi da offrire.

Riepiloghiamo quindi i possibili punti della proposta di collaborazione tra azienda e consulente nel campo dell’energia prendendo in esempio un monomandato:

  • appuntamenti prefissati per clientela business e consumer che diventano di qualità se risultano non acquistati ma di competenza di un call center interno aziendale organizzato in grado di fissare consulenze concordate e confermate con i singoli clienti per l’intera rete commerciale;
  • backoffice interno di supporto;
  • formazione tecnico/commerciale continua da parte dei responsabili di reparto;
  • rimborso fisso mensile non legato alla produzione bensì:
    – alla disponibilità full time necessaria per svolgere gli appuntamenti assegnati e quindi garantiti;
    – al vincolo di esclusività con quel preciso business partner del mandatario;
  • provvigioni sulle vendite effettuate ai massimi livelli di mercato (a seconda del fornitore);
  • bonus e incentivi di produzione al raggiungimento di obiettivi di produzione personali;
  • gestionale online che consente un facile accesso alla propria agenda di appuntamenti in qualsiasi momento, utilizzato inoltre per esitare i singoli appuntamenti e poter così comunicare con i responsabili del reparto call center;
  • la possibilità di crescita, un elemento determinante per alimentare i propri obiettivi, rappresentata dalla futura possibilità di gestire una rete di sub agenti; questo è reso possibile se si sceglie di collaborare con aziende solide improntate allo sviluppo e all’investimento delle risorse interne più valide;
  • inquadramento a norma di legge e/o iscrizione Enasarco, il tutto vincolato all’apertura della P.IVA.

Monomandato o plurimandato, quale scegliere

Come già esplicitato, le categorie degli agenti di commercio sono due e ben distinte tra loro: i monomandatari e i plurimandatari.
Quale risulta più conveniente per un consulente energetico?

Per rispondere analizziamo i seguenti fattori:

  • vincolo di esclusività, questo, presente solo nel monomandato, obbliga l’agente a legarsi esclusivamente ad un singolo partner commerciale, pena rescissione del mandato stesso e conseguente risarcimento. Può risultare in un primo momento un elemento non vantaggioso rispetto alla libertà di collaborare con più mandati ma, secondo determinate statistiche, comportano un fisso garantito e provvigioni più alte. Spesso quindi optare per la categoria degli agenti monomandatari si traduce in una collaborazione con aziende solide che scelgono accuratamente la propria rete commerciale;
  • previdenza Enasarco, si certificano importi contributivi superiori da versare a titolo della Fondazione Enasarco (che da sempre gestisce le pensioni della categoria da parte degli agenti di commercio) nei confronti dei consulenti monomandatari rispetto ai plurimandatari.

Le competenze del consulente energetico

Pregresse esperienze di vendita come agente anche se in altri settori come telefonia, servizi assicurativi o immobiliari, possono rappresentare fattori di natura preferenziale nel cv personale.

I requisiti più influenti per qualificarti come consulente ideale sono per lo più associati alla sfera personale del candidato:

  1. dinamicità e intraprendenza nel saper valutare la tipologia del cliente, individuare i suoi reali bisogni al fine di impostare la proposta commerciale che meglio risponde alle necessità subentrate.
    In questo modo sarà possibile instaurare un rapporto di fiducia che in un futuro prossimo può tradursi in un cliente fidelizzato e quindi nella crescita di un proprio portafoglio clienti;
  2. sicurezza nella vendita, trasmettere affidabilità attraverso una padronanza del prodotto o servizio genera certezza della qualità e convenienza dello stesso (se parliamo di risparmio in bolletta);
  3. predisposizione al lavoro per obiettivi, risulta caratteristica fondamentale per chiudere quante più trattative possibili, considerando le diverse tipologie di clienti in cui si può incorrere ogni giorno. Raggiungere bonus mensili o annuali a seguito di gare basate sulla produzione, aiutano a crescere come singolo e a far gioco di squadra, contribuendo a importanti successi aziendali;
  4. passione per l’attività commerciale, permette di affrontare al meglio gli imprevisti del mestiere di agente, comprendendo inoltre quando e come poter spingere una trattativa.

Invia la tua candidatura

Se desideri entrare a far parte del mondo energetico attraverso gli strumenti di una solida rete commerciale di un’azienda business partner di un fornitore storico e affidabile come Enel energia, inviaci la tua candidatura.
Lavorare in M2G Group significa contribuire a fa crescere la nostra realtà che da oltre 10 anni affianca i suoi clienti in termini di efficienza energetica a 360° con le migliori tariffe luce e gas targate Enel energia e al reparto soluzioni rinnovabili della M2G green.
Fiducia, esperienza e innovazione rispecchiano da sempre la nostra filosofia aziendale.

Per candidarti come consulente energetico ti basterà visitare la sezione Lavora con noi del nostro sito e inviarci il tuo cv aggiornato.

Condividi questo post